sabato 19 agosto 2017

Ah ma è lei...



Cartellino ben in vista, una pilazza di libri in mano, comincio a sistemarli a scaffale, un signore segue per cinque minuti il mio lavoro, mi avvicino al computer, una signora mi chiede un libro, lo prendo dallo scaffale e lo consegno. Il signore continua a guardare.
“La posso aiutare?”
Chiedo.
“Ah no sto aspettando il commesso della libreria.”
“Sì, sono io, può chiedere a me.”
“Ah è lei il commesso?”
No tesoro sono Daenerys, non la vedi la mia folta chioma bionda? Passavo di qua alla ricerca di un libro da leggere ai miei draghi e mi sono detta: “Aspetta che comincio a sistemare i libri che qua è tutto in disordine!”.

Nessun commento:

Posta un commento